Veneto

Rt in Veneto a 0,81, ma sarà ancora arancione

L’Rt in Veneto è sceso a 0,81 e l’incidenza a 134 ogni 100mila abitanti. I dati, da zona gialla, sono stati annunciati oggi dall’assessore alla Sanità Manuela Lanzarin nel corso del punto stampa dalla sede della protezione civile di Marghera. Scendono anche gli indicatori di occupazione ospedaliera: 26% dei posti letti in area non critica e 27% in terapia intensiva. Il calo dei ricoveri, come spiegato dall’assessore, è costante per quanto graduale negli ultimi 15 giorni.

In attesa

Oggi, ad ogni modo, la cabina di regia tra Iss (Istituto superiore di sanità), Cts (Comitato tecnico scientifico) e ministro della Salute Roberto Speranza confermerà la nostra Regione in zona arancione, così come previsto dall’ultimo decreto firmato dal premier Mario Draghi che ha congelato provvisoriamente la fascia gialla.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close