Veneto

Sezione in più alla scuola di Gambarare

Continua la mobilitazione di genitori e forze politiche per chiedere la concessione dell’VIII° sezione in più alla scuola media Galileo Galilei di Gambarare. L’ufficio scolastico regionale del Veneto del Miur, ha infatti assegnato all’Istituto Comprensivo Luigi Nono Mira 1, per la scuola secondaria di primo grado solo sette classi prime, al posto delle otto.

I ragazzi di Gambarare

scuola gambarare

Quindici ragazzi di Gambarare così sarebbero costretti a recarsi a Mira in bicicletta o a piedi, visto che anche attivare un nuovo servizio scuolabus diventerebbe difficile. In questi giorni avviata una petizione proprio per chiedere il superamento della decisione del Miur sull’VIII° sezione.

La petizione per la sezione

Una petizione con cui i promotori puntano a raccogliere centinaia di firme a Gambarare. Nel frattempo per lunedì 20 giugno convocata una riunione alla scuola media Leopardi in cui i problemi saranno discussi. Anche le forze politiche non resteranno a guardare per un’altra sezione.

L’ordine del giorno per la sezione

scuola gambarare

Presentato in consiglio comunale un ordine del giorno sottoscritto dai consiglieri Albino Pesce, Luciana Bobbo, Dario Frezza, Silvia Tessari, Alberto Marchetto e Riccardo Martin. Sulla linea dei consiglieri di maggioranza preoccupati per quello che sta succedendo ci sono anche il sindaco Dori e l’assessore Elena Tessari.

Il futuro della scuola

Ancora non si sa che decisione verrà presa. Certamente la mancanza di una sezione creerebbe notevoli disagi ai ragazzi nonché una spesa per i trasporti che non potranno, di certo, essere garantiti da subito. Gambarare è solo una frazione ma si sta opponendo addirittura al MIUR.

Davide contro Golia

La decisione non arriverà presto. Non prima almeno della fine dell’anno scolastico. Con il fiato sospeso dirigente ed insegnanti nonché tutte le famiglie degli alunni di Gambarare. Insomma, per l’ennesima volta, la classica sfida di Davide contro Golia. Ma come insegna la storia della Bibbia, non è sempre il colosso a vincere. Vedremo e vi aggiorneremo su quanto avverrà.

A.M.U.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close