Trevigiano

Leader no vax si ammala e si pente: “Farò vaccino”

Il leader no vax si ammala di covid, finisce in ospedale e si pente. “Chiaramente la mia visione è cambiata, sono pronto a dire al mondo quanto sia importante seguire collettivamente la scienza, quella che ti sana e ti salva”, dice il leader del Movimento Norimberga 2 Lorenzo Damiano, 56 anni, ex leader No Vax. Parla dal suo letto di ospedale a Vittorio Veneto dove è stato ricoverato in terapia semi intensiva e sotto ossigeno per il Covid: “Bisogna scoprire cosa è successo e bloccare la fonte di questo male”. 

L’appello

Mi farò il vaccino – annuncia – e lo dico a tutti: fatevi questo vaccino perchè vi  salva la vita”. Per Damiano poi “il vaccino deve essere autentico e condiviso ovunque nel mondo”, conclude non mancando però di”ringraziare i medici e i sanitari del reparto dell’ospedale di Vittorio veneto che mi hanno curato con una terapia monoclonale, sono stati meravigliosi”.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close