Veneto

Vacanze Covid free in Veneto, Zaia: “Vaccinare gli operatori turistici con J&J”

«Al più tardi alla fine della prossima settimana vi annuncio che partiamo con la vaccinazione degli operatori del mondo del turismo». Lo dice il presidente del Veneto, Luca Zaia, nel corso del consueto punto stampa alla sede della Protezione Civile del Veneto. «Confermo che abbiamo intenzione di aprire al mondo del turismo – aggiunge – un’operatore turistico entrerà nel nostro sito e troverà la casella dedicata da flaggare, con l’obbligo poi di certificare la sua posizione con una dichiarazione del datore di lavoro o con il contratto di lavoro». «Stiamo tentando di programmare – annuncia – per dare la possibilità nelle due settimane centrali di agosto di vaccinare i turisti in Veneto».

Under 60

L’idea è quella, tra l’altro, di vaccinare con il J&J gli operatori turistici sotto i 60 anni, grazie a 60mila dosi. Per farlo bisognerà “forzare la lista” accreditandosi come operatori turistici. 

No Astra day

Zaia non pensa agli Astra day che sono andati in scena in altre regioni, per cui, chiunque – a prescindere dalle raccomandazioni Aifa- può accedere alla vaccinazione, ma a un utilizzo di J&J sugli under 60 contestuale a un’interlocuzione con Aifa.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close