Veneziano

Grandi navi: attraccata prima crociera a terminal Fusina

E’ attraccata ieri pomeriggio al terminal Venice RoPortMos di Fusina la prima delle 31 navi da crociera che da qui alla fine dell’anno segnano la ripresa dell’attività crocieristica al Porto di Venezia, secondo il cronoprogramma studiato dall’Autorità portuale del mare Adriatico settentrionale in applicazione del decreto del 1 agosto scorso, che vieta il passaggio delle Grandi navi in Bacino San Marco e nel canale della Giudecca.

La nave

Si tratta della “Europa 2” di Hapag.Lloyd, imbarcazione da 42 mila tonnellate di stazza per 500 passeggeri, proveniente dallo scalo di Pola, e che viene utilizzata per viaggi in Africa, Asia, Oceania, Mar Mediterraneo e Nord Europa, Oceano Atlantico, Caraibi e America Latina. Come previsto dal decreto governativo, la nave ha percorso il canale Malamocco-Marghera.

Il calendario

Il calendario di approdi temporanei prevede fino al 321 dicembre l’arrivo di circa 18 navi al Venezia Terminal Passeggeri della Marittima, 10 al Terminal di Fusina, una al terminal container Vecon di Porto Marghera; per altre due la destinazione verrà definita nei prossimi giorni. 

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close