Veneziano

Salvataggio in elicottero a Duna Verde

Ancora non di sanno esattamente le cause né di chi si tratta, ma a Duna Verde è stato effettuato un salvataggio in elicottero, molto probabilmente per salvare una persona colta da un malore per il troppo caldo o per cause da accertare.

L’elicottero

Presso la spiaggia di Duna Verde a Caorle, verso le 11.15 circa, un elicottero ha sorvolato tutta la spiaggia e la pineta per una buona mezz’ora. Individuata la zona esatta, l’elicottero ha fatto scendere un operatore con un verricello affinché prestasse le prime cure a quello che sembra, a tutti gli effetti, un malore che ha colpito una persona di cui ancora non si conosce l’identità.

L’operazione di salvataggio

L’elicottero è rimasto sospeso in aria per 5-10 minuti abbondanti sulla zona della pineta di Duna Verde. Poi l’elicottero è andato via mentre l’operatore è rimasto a terra a prestare soccorso. Al momento in cui scriviamo non sappiamo ancora se poi l’uomo sia ricoverato nell’ospedale più vicino o si sia trattato di una cosa leggera che non ha poi impedito all’uomo di restare con i parenti o gli amici.

L’abilità del pilota a Duna Verde

Veramente abile il pilota che ha fatto scendere l’operatore senza che l’elicottero si muovesse minimamente sotto lo sguardo attento di tutte le persone che erano in spiaggia.

insieme - idee e persone

Il salvato a Duna Verde

L’uomo che ha rischiato di annegare è un 20enne residente a Conegliano (Treviso). L’hanno visto dal pontile a pancia in giù nell’acqua. Allarmi scattati immediatamente con i soccorsi e i tentativi di rianimazione. Dopo moltissimi sforzi da parte dei bagnini e delle persone presenti l’uomo si riprende, arriva anche l’elisoccorso del 118 che lo prende in carico e lo porta all’ospedale di San Donà di Piave.

La fortuna

Per fortuna l’uomo si è accorto subito del problema ed è riuscito con gli amici a chiedere aiuto. Al momento, comunque, sembra fuori pericolo. Solo un grande spavento.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close