Veneziano

Superata la soglia dei 400 morti

Supera la soglia dei “400” il numero dei decessi per Covid nella nostra provincia, dall’inizio della pandemia. E supera la soglia dei “10 mila” il numero dei veneziani che ha contratto il virus, sempre dall’inizio della pandemia. In pratica, del totale di 10. 294 persone finora risultate positive al Coronavirus, in 403 hanno perso la vita, poco meno del 4%.

I dati di Azienda Zero

Ad attestarlo è Azienda zero, con il suo bollettino quotidiano, fotografia del contagio nella nostra provincia, ferma alle 17 di ieri. Ieri è stata l’ennesima giornata nera, con la registrazione di sei nuovi decessi e con 341 nuovi contagi, che portano al totale di 5. 975 positivi. Si tratta di un’altra cifra particolarmente allarmante, poiché indica che, del totale dei veneziani finora risultati positivi al Covid, sei su dieci risultano tuttora contagiati. A fronte dei sei decessi registrati, non riesce ad apparire una buona notizia nemmeno il dato in calo (comunque, di una sola unità) dei ricoveri ospedalieri.

Il caso Dolo

Anche perché, rimanendo in questo ambito, ieri l’ospedale di Dolo ha toccato “quota 100” posti letto occupati per Covid. La cifra più alto tra tutte le strutture dell’intera regione. In 94 si trovano nei reparti non critici e 6, invece, in terapia intensiva. Anche per questo, tra oggi e domani, la rianimazione del Covid hospital dell’Usl 3 sarà implementata con ulteriori 8 posti letto, fino al totale di 78 posti letto di terapia intensiva, divisi tra le diverse strutture del territorio dell’azienda sanitaria.

Ad oggi

Attualmente sono 238 i posti letto Covid occupati tra i diversi ospedali della provincia (137 solo tra Dolo e Mestre), di cui 20 in terapia intensiva, due in meno rispetto a giovedì. Infine, è stabile la cifra relativa agli isolamenti domiciliari: ieri erano 3. 826 i veneziani in isolamento domiciliare, 15 in meno rispetto al giorno prima.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close