Veneziano

Un ricordo del 1966

Giulio Ghirardi, veneziano (1944-2014), poeta, scrittore, saggista e critico d’arte e musicale. Raccolte di versi da “La penna d’oro” (1979) a “Sillabe indipendenti” (2014). Ricevette molti premi. Era una persona sensibile, cesellatore della parola. Attentissimo a Venezia che è sempre stata al centro della sua opera sia poetica sia in prosa. Fu testimone dolente dell’alluvione del novembre 1966 e tra quelli che più si diedero da fare per richiamare l’attenzione pubblica internazionale sulla città. Qui lascia un ricordo di quel tragico ’66.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close