Veronese

Green pass: consigliere no vax entra in Comune, sanzione

Sarà sanzionato il consigliere comunale di Verona della Lega, Alberto Zelger, che venerdì, nel giorno dell’entrata in vigore dell’obbligo del Green pass, si è presentato in municipio privo del certificato verde, recandosi poi nell’ufficio del gruppo consiliare leghista.

Interviene la polizia

La Polizia locale sta ultimando il rapporto e la prossima settimana notificherà al consigliere comunale la sanzione prevista dal Dl che regolamenta l’obbligo del green pass, che va da 600 e 1.500 euro.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close