Veronese

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti ieri l’ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass – No Vax a Verona, dove si sono uditi di nuovo insulti ai giornalisti e sono stati mostrati anche striscioni contro Draghi e Brunetta.

Gli insulti e il prete

“Draghi e Brunetta, l’inferno vi aspetta”, ad esempio, è lo striscione mostrato a Verona, sulla scalinata di palazzo Barbieri, dove don Floriano Pellegrini, prete di Coi (Belluno) noto per le sue posizioni contrarie alla certificazione verde, ha parlato nel pomeriggio a oltre un migliaio di manifestanti.

Il corteo

L’occasione era il ritrovo, nei pressi dell’Arena, delle persone che hanno dato vita, lungo le vie della città, all’evento no vax “Cittadini liberi resistono uniti”. Il sacerdote ha contestato le nuove norme del Governo e ha benedetto i presenti. Al grido “La gente come noi non molla mai” alcuni manifestanti hanno insultato giornalisti che seguivano il corteo.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close