Vicentino

Halloween alla vicentina

In occasione dell’ormai celebre ricorrenza della notte delle streghe, il capoluogo berico che accoglie migliaia di cittadini statunitensi per via delle sue basi militari U.S.A., festeggiamenti in città.

Le piazze

Sono state piazza dei Signori, piazza delle Erbe e Campo Marzo ad ospitare i numerosi eventi dedicati a grandi e piccini in occasione di Halloween.

Le iniziative per Halloween

In piazza dei Signori, dalle 16 si è svolta la “Notte nera – dolcetto scherzetto”. A partire dalle 17 piazza delle Erbe si è invece animata con il truccabimbi per poi ospitare il “Silent Party”.

Paura a Campo Marzo

A Campo Marzo, infine, dalle 20 ha preso il via “The end 8”, l’ottava edizione della Caccia al tesoro con delitto di Halloween.

La notte nera

Fino alle prime ore dell’1 novembre in piazza dei Signori, grazie al Bar del centro storico, è stato possibile “esorcizzare gli spiriti” tra musica, truccabimbi, aperitivi, cioccolata e biscotti e molto altro.

Gli stand

Quattro “orribili stand” in piazza dei Signori: tre per “risvegliare i morti” con i loro manicaretti, il quarto per ospitare il dj Foña Alessandro Munari, che ha dato il via alla “Danza delle streghe” e a tanta musica.

Il silent party di Halloween

In piazza delle Erbe è ritornata l’edizione speciale del Silent Party, preceduto dal truccabimbi. Dalle 17.30 alle 20.30 il Silent Party in versione bimbi; dalle 21 si è proseguito con i più grandi. La musica è stata diffusa sfruttando un sistema Wi-Fi a 3 canali.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close