Vicentino

La Bertoliana si trasferisce

In corso in questi giorni il trasferimento di oltre 60 mila volumi alla ex scuola Giuriolo. La Bertoliana, quindi, in parte si trasferisce per alleggerire il convento San Giacomo, che ospita la storica biblioteca.

Operazione necessaria per la Bertoliana

Si tratta di lavori per la messa in sicurezza dello storico convento, spiegano da Palazzo Trissino. Nonché le cui condizioni hanno portato alla decisione di alleggerire le aree maggiormente provate dal carico di libri e documenti.

L’altra location?

In attesa della progettazione della nuova sede della Bertoliana negli spazi dell’ex tribunale a S. Corona, è stato quindi effettuato il trasloco, nella seconda settimana di agosto, all’ex scuola media Giuriolo.

I tempi del trasloco della Bertoliana

Le operazioni di montaggio e allestimento delle scaffalature sono iniziate lunedì 26 agosto, e proseguiranno per circa un mese. Si tratta di un’operazione, quella del trasloco, quindi molto complicata, che si concluderà a fine anno.

La ditta che seguirà la Bertoliana

A occuparsi dei lavori, Ferretto Group, che ha concesso 2.790 metri lineari di scaffalatura metallica, grazie all’interessamento personale del suo presidente.

Il ringraziamento di Rucco

“Il mio pensiero riconoscente va soprattutto al commendatore Ferretto, di recente scomparso: anche in questa occasione ha dimostrato la sensibilità, la particolare generosità e il profondo senso civico che lo hanno sempre contraddistinto” .

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close