Veneto

Zaia: “Appena possibile dosi di vaccino russo”

“Quando il vaccino Sputnik sarà autorizzato lo acquisteremo. Ieri ho appreso che le Regioni possono farlo direttamente”. Così il presidente della giunta regionale, Luca Zaia, dopo il ringraziamento rivolto dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, all’ambasciatore russo per la fornitura del discusso vaccino russo.  “Trovo corretto – ha aggiunto Zaia – che una Regione possa comperare i vaccini. Non capisco perché – ha concluso – quando abbiamo informato chi di dovere sui nostri contatti con i produttori di Sputnik ci hanno risposto che stavamo trattando con gente poco seria”.

Vaccini senza prenotazioni

Sul sistema di vaccinazione senza prenotazione, introdotto da oggi dall’Usl 2 trevigiana, Zaia invece afferma che: “Il modello che vediamo sperimentato oggi funziona, sarà replicato per qualsiasi anno di nascita ed integrato da un portale per le prenotazioni che presenteremo a breve”. 

La fiera

 Zaia lo ha detto visitando il padiglione della Fiera di Godega Sant’Urbano (Treviso) in cui l’Usl2 di Treviso ha avviato la vaccinazione senza prenotazioni per i nati nella classe 1936.”Conoscendo la nostra capacità vaccinale ed il target di cittadini per mese di nascita di ciascuna classe – ha aggiunto – l’accesso diretto sarà esteso a tutte le altre coorti. E non soltanto la domenica – ha concluso Zaia – e senza escludere gli orari notturni”.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close