Veneto

Zaia: «In Veneto vaccinato l’80,9% della popolazione»

«L’ho detto ieri al Generale Figliuolo: se servirà vaccinare tutta la popolazione con la terza dose bisognerà che il Governo ci avvisi per tempo. Non vogliamo affrontare l’inverno lasciando senza copertura vaccinale il personale sanitario e gli anziani delle case di riposo. In magazzino abbiamo un milione di dosi Pfizer e Moderna, da due mesi non riceviamo più AstraZeneca. Non è ancora chiaro, però, se chi ha avuto le prime due dosi potrà chiedere di ricevere lo stesso vaccino anche per la terza dose».

Il colloquio con Figliuolo

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, inizia con queste parole il punto stampa da Palazzo Balbi, sede della Regione. «Questa mattina abbiamo ricevuto l’80,9% di veneti vaccinati (o prenotati per la vaccinazione nei prossimi giorni). I 60enni vaccinati sono all’88,1%, i 50enni hanno raggiunto l’81,6%, i 40enni il 74,4% e i 30enni al 71,8%. I 20enni, finora, hanno fatto meglio di tutti e sono al 77% mentre i ragazzi sotto i 20 anni hanno raggiunto il 64%. Confermo che stiamo registrando un’impennata nelle prenotazioni dei vaccini per effetto del Green Pass obbligatorio – conclude il Governatore – Sulla terza dose, infine, penso che verrà estesa quantomeno a tutti gli Over 65 poi, molto probabilmente, si procederà per fasce d’età. Chi vorrà vaccinarsi la farà, altrimenti no».

Il bollettino di Azienda Zero

Nelle ultime 24 ore sono 457 i nuovi positivi al Covid trovati in Veneto su 53.936 tamponi fatti per un’incidenza dello 0,85%. Tutti i nuovi positivi trovati in Veneto sono di “Variante Delta”. I positivi in quarantena in Veneto sono oggi 11.948. I ricoverati Covid negli ospedali sono 334 (+7 rispetto a lunedì), quasi 50 pazienti per provincia. 272 ricoverati in area non critica e 62 in terapia intensiva. Di questi l’80% dei pazienti non è vaccinato. Tre nuovi decessi nelle ultime 24 ore. Ieri sono state quasi 20mila le vaccinazioni somministrate in Veneto. La terza dose per ora sarà per una “platea” di 75mila veneti.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close